In offerta!

Darkweb & Bitcoin, la nuova era della rete. PDF & EPUB eBook [prima edizione]

5,00

Categoria:

Descrizione

È la nuova moneta elettronica: indipendente dalle banche, garantisce l’anonimato nelle transazioni e la sicurezza negli scambi. Il Bitcoin è oggi sotto i riflettori non solo della stampa o degli “addetti ai lavori” (dagli hacker agli economisti), ma anche dei comuni cittadini interessati a investire in questa nuova forma di moneta. È vero, nel dark web si possono fare brutti incontri e incappare in siti illegali o amorali. Tuttavia il dark web è anche un vastissimo spazio di libertà, dove trovare siti scientifici, siti-biblioteca, documenti riservati, offerte di servizi non reperibili nel web tradizionale. Ricercatori, scienziati, attivisti politici e comuni cittadini che vogliono scambiarsi informazioni sottraendosi all’occhio del Grande Fratello possono sfruttare l’accesso criptato e anonimo. Soprattutto in Paesi in cui il regime censura, sotto minaccia di pena capitale, tutte le informazioni non allineate a quelle governative. Questo saggio analizza per la prima volta un fenomeno di grande attualità, sconosciuto alla maggior parte degli utenti della rete.

Informazioni bibliografiche
Titolo Dark web & Bitcoin: la nuova èra della rete
Autore Igor Wolfango Schiaroli
Anno 2012
Lunghezza 97 pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Sostieni la libertà di informazione, sostieni le nostre inchieste: sostieni Indygraf, quello che gli altri non raccontano!

Il nostro lavoro è del tutto volontario e associativo.
Ci siamo uniti al Registro Europeo dei Web Reporter WERP.EU, anch’esso senza scopo di lucro, e siamo in collegamento con altri comunicatori e reporter indipendenti.

DONA ORA
CON IBAN BONIFICO BANCARIO
oppure
PAYPAL


Dona adesso, dona spesso, non rimarrai “al buio” e te ne saremo grati.

IndyWREP EU Web Reporters indygraf

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorno alla libreria