Sostieni la libertà di informazione, sostieni le nostre inchieste: sostieni Indygraf, quello che gli altri non raccontano!

Il nostro lavoro è del tutto volontario e associativo.
Ci siamo uniti al Registro Europeo dei Web Reporter WERP.EU, anch’esso senza scopo di lucro, e siamo in collegamento con altri comunicatori e reporter indipendenti.

DONA ORA
CON IBAN BONIFICO BANCARIO
oppure
PAYPAL


Dona adesso, dona spesso, non rimarrai “al buio” e te ne saremo grati.

IndyWREP EU Web Reporters indygraf

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorno alla libreria

    Economia BigPharma: il gioco dei prezzi vaccini Covid

    I prezzi delle singole dosi sono frutto di accordi segreti stipulati tra l’Unione europea e le singole case farmaceutiche. Le intese stipulate da Bruxelles sono riservate, e quindi non accessibili, ma scopriamo che quello sviluppato da AstraZeneca e Università di Oxford è sicuramente il vaccino più economico in questo momento e il suo prezzo è vicino ai 2.15 dollari per dose. Un costo enormemente inferiore a quello di Pfizer-BioNTech che costa 14.50 dollari e ancora incredibilmente molto inferiore a quello Moderna, 18$, mentre il Johnson & Johsnon dovrebbe uscire a 8.50 dollari per l’unica dose e Curevac potrebbe costare 12 dollari mentre lo Sputnik è vicino ai 10.

    Il vaccino Oxford-AstraZeneca anti COVID-19, nome in codice AZD1222, è un vaccino a vettore virale, tecnologia già utilizzata da tempo, sviluppato presso il Jenner Institute dell’Università di Oxford in collaborazione con la società AstraZeneca e l’italiana Irbm Science Park. Questo vaccino ha un costo così ridotto rispetto alla concorrenza in quanto, come Johnson & Johnson,  Sputnik e Soberana Cubano, è un tipo di vaccino già utilizzato  da tempo che si basa su un vettore adenovirale e non sull’emergente tecnologia a mRNA che gli altri utilizzano per la prima volta nella storia.
    Il vaccino di AstraZeneca oltre ad aver bisogno di un procedimento di produzione più semplice e collaudato rispetto agli altri può essere conservato a temperature facilmente gestibili e quindi non alle bassissime temperature degli altri.
    Il prezzo del vaccino sviluppato ad Oxford, che è anche un po italiano,  è certamente il più basso in commercio perché i costi di produzione, distribuzione e stoccaggio sono notevolmente ridotti rispetto alla concorrenza, e non perché sia in qualche modo, come pubblicizzano i grandi media, “peggiore” degli altri.

    Tutto questo clamore è probabilmente solo l’eco della più importante guerra commerciale sanitaria del secolo!


    Redazione IndyWrep, libera l'informazione

    Redazione IndyWrep, libera l'informazione

    Quello che gli altri non dicono, quello che gli altri non raccontano. Liberiamo l'informazione. Sostieni anche tu la libertà d'infomazione. IndyWrep è parte di WREP.EU Registro europeo Web Reporter, tutelato con blockchain
    Redazione IndyWrep, libera l'informazione

    Redazione IndyWrep, libera l'informazione

    Quello che gli altri non dicono, quello che gli altri non raccontano. Liberiamo l'informazione. Sostieni anche tu la libertà d'infomazione. IndyWrep è parte di WREP.EU Registro europeo Web Reporter, tutelato con blockchain

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    code

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Sostieni la libertà di informazione, sostieni le nostre inchieste: sostieni Indygraf, quello che gli altri non raccontano!

    Il nostro lavoro è del tutto volontario e associativo.
    Ci siamo uniti al Registro Europeo dei Web Reporter WERP.EU, anch’esso senza scopo di lucro, e siamo in collegamento con altri comunicatori e reporter indipendenti.

    DONA ORA
    CON IBAN BONIFICO BANCARIO
    oppure
    PAYPAL


    Dona adesso, dona spesso, non rimarrai “al buio” e te ne saremo grati.

    IndyWREP EU Web Reporters indygraf
    0
      0
      Il tuo carrello
      Il tuo carrello è vuotoRitorno alla libreria