The IndyWrep WREPORT

Magazine WREP EU Web Reporter & Creator Registry

Francesca Moretti

Francesca Moretti è una Web Reporter Certificata dal WREP Registro EU Web Reporter
  • Home
  • Perché leggere il libro “Scacco matto alla mafia” di Carolina Lo Nero?

Perché leggere il libro “Scacco matto alla mafia” di Carolina Lo Nero?

Carolina Lo Nero usa la metafora del gioco degli scacchi per spiegare ai ragazzi – i principali destinatari del suo libro – come uomini dall’animo onesto, tutti insieme, possono opporsi…

“Quer pasticciaccio” del furto della Gioconda

Esiste il ladro Arsenio Lupin noto come il gentiluomo, il ladro Robin Hood che ruba ai ricchi per dare ai poveri, e l’italiano Vincenzo Peruggia caso iconico di ladro garbuglione.…

Santoni dai magici poteri o abili architetti della truffa?

Santoni, guaritori, esorcisti… Nel nostro attualissimo tessuto sociale ne trovate in produzione industriale e di tutte le specie. Quindi se uno di loro ha l’agenda fitta di appuntamenti, niente paura,…

Socializzazione, che bella parola! Ancora possibile da praticare?

In una società individualista ed egocentrica, volta più all’apparire che all’essere, ha ancora un significato intrinseco il termine socializzazione? Oppure il suo vero senso e valore sono andati perduti dietro…

Agatha Christie, scrittrice geniale con un pensiero da criminale

Il giovane che appartiene alla Net Generation sa rispondere alla domanda: “Sai chi è Poirot?”, macché, si ricava come risposta un “picche”, però, in compenso sa bene smanettare su una…

Feroci leoni da tastiera o bassa autostima? Quanto è davvero colpa dei social network nei casi di suicidio?

Ho seguito con attenzione il caso di cronaca nera che ha suscitato non poche polemiche nei giorni scorsi, e tutt’ora è al centro di accesi dibattiti nei salotti delle principali…

Alda Marini, memorie di un’internata

Quando la legge Basaglia era ancora meno di un embrione nel grembo del sistema sanitario pubblico in ambito psichiatrico, la poetessa Alda Marini viveva, in prima persona, l’esperienza dei trattamenti…

La vita quotidiana della donna tra presente e passato

Il tragico epilogo della scomparsa di Giulia Cecchettin ha scosso molte coscienze. La vicenda della morte della giovane, cagionata dal suo ex fidanzato Filippo Turetta, svetta nelle prime pagine dei…

Perché leggere “Tunnel” di Maria Masella?

Per la giornata internazionale della violenza contro le donne, vi propongo la lettura del romanzo “Tunnel”, l’ultimo nato dalla penna di Maria Masella. Perché il 25 novembre? Ė il giorno…

La mafia è una storia semplice: la mistery novel di Sciascia

Sciascia e l’innominata mafia. Il 20 novembre ricorre l’anniversario della morte di Leonardo Sciascia. A distanza di 34 anni dalla sua scomparsa, viene ricordato come il deputato che ha preso…

Guerra, gioco di controllo e potere

Thich Nhat Hanh ha affermato: “Nel protestare contro una guerra, possiamo credere di essere una persona pacifica, un vero rappresentante della pace, ma questa nostra presunzione non sempre corrisponde alla…

Bullismo e Cyberbullismo, fenomeni sociali da non sottovalutare

Il suicidio, in tempo reale, del 23enne bolognese è una triste notizia che lascia tutti sgomenti. Dalla sua stanza da letto, il giovane, noto su TikTok con lo pseudonimo di…

Chi è il Reporter WREP? Cosa significa per me il mestiere di giornalista e quello di Wrep?

Il Reporter Wrep è un creatore di contenuti digitali, vale a dire, realizza documentari, filmati, redige testi per redazioni editoriali e giornalistiche, e altro ancora, in base a quelle che…

Perché leggere un romanzo giallo ambientato nella Milano anni ’60?

La risposta è semplice, il racconto è un concentrato di colpi di scena inseriti abilmente in un affresco noir della città milanese agli albori dello sviluppo economico. Daniele Manca e…

Pier Paolo Pasolini, profezia di morte che si autoadempie

Nel mio precedente articolo per Rome Central Magazine, ho scritto che, in un’intervista, Pier Paolo Pasolini ha rilasciato questa dichiarazione: “Amo la vita così ferocemente, così disperatamente che non me…

Il problema sociale dell’abuso sui minori, conoscere per denunciare

Oggi, in questo articolo che, anticipo, non vuole avere alcuna pretesa di carattere esaustivo sull’argomento oggetto di trattazione, è mia intenzione affrontare una tematica delicata e articolata, ossia, le differenti…

La libreria, luogo ideale per “riempire intelligentemente il tempo libero”

Mi viene in mente l’adagio di Fernando Pessoa: “Guadagnare quanto necessario per il mangiare e il bere, un posto dove abitare, e un po’ di spazio per il tempo libero…

A scuola, Verga sì, oppure no?

Le esternazioni di Susanna Tamaro al Salone del libro di Torino hanno sollevato una valanga di polemiche. Ma che cosa ha mai detto di tanto folle questa beniamina della letteratura…

Finché morte non ci separi, metafora di un amore patologico

“Finché morte non ci separi” è una delle nove storie raccolte nel libro “Delitti di Capodanno”, edito da Newton Compton. Il breve racconto rivela le straordinarie doti della scrittrice Francesca…

Galileo Galilei, le opere galeotte che gli valsero un processo

Perché si è soliti definire il Seicento come un secolo di decadenza? Verosimilmente la mediocrità della poesia e di alcune parti della prosa potrebbero giustificare l’attributo, ma al contempo va…

Cappuccetto Rosso in casa con il Lupo

La pedofilia è una grave e persistente piaga sociale che scombussola le coscienze umane, fa mettere in discussione valori e ideali, vacillare le certezze, dubitare dell’efficacia della rete sociale, ma…

Sesso e decisione “ragionevole” di genere: maschio o femmina

Per Gillian Keegan, Segretario di Stato per l’istruzione del Regno Unito, un sedicenne è sufficientemente grande per decidere il cambio di genere. Notizia questa che ha suscitato non poche polemiche;…

Emanuela Orlandi, nuove indagini

Un giallo dai contorni controversi, un caso complesso, intriso di misteri e colpi di scena. Uno dei cold case italiani che ha fatto e continua a fare storia con un…

Oscar Wilde, cronaca di un omossessuale vittima delle dinamiche perbeniste

Da poco ho finito di rileggere “Il fantasma di Canterville”, un breve racconto che appartiene al genere umoristico fantastico scritto da Oscar Wilde e pubblicato nel 1887 in due episodi…

La manipolazione esercitata nelle sette

Il vocabolario Treccani riporta la seguente definizione di manipolazione: “rielaborazione tendenziosa della verità mediante presentazione alterata o parziale dei dati e delle notizie, al fine di manovrare secondo i propri…

The IndyWrep WREPORT